agile42

Corso introduttivo alla pratiche di gestione del lavoro in ambiente DevOps a
Bologna, Italia – 20 febbraio 2014

Bologna

Corso di formazione di 1 giorni a Bologna con i coach di agile42 Roberto Bettazzoni e Gaetano Mazzanti.


Tipo di corso Corso introduttivo alla pratiche di gestione del lavoro in ambiente DevOps
Date 20 febbraio 2014
Luogo T3LAB a Bologna, Italia
Orari 9:00-18:00
Lingua italiano
Insegnanti Roberto Bettazzoni e Gaetano Mazzanti
Indirizzo del luogo
T3LAB
via Sario Bassanelli 9/11
40129 Bologna
Descrizione

Una visione pragmatica dei nuovi approcci alla gestione del flusso di lavoro applicabile ai diversi ambienti DevOps.

Il workshop introduce i concetti base e illustra un insieme di pratiche utili per migliorare la gestione del flusso di lavoro nei vari ambienti DevOps adottando un approccio service oriented.

Contesti operativi differenti richiedono una varietà di pratiche e relativi tools. Lo scopo di questo workshop è di fornire una visione il più possibile pragmatica di alcune di queste pratiche e dei loro possibili utilizzi. Questo include una panoramica delle principali metodologie Agili, patrimonio finora dei soli sviluppatori, e relativi esempi affrontati con la prospettiva dei sistemisti.

A chi è rivolto:

Il workshop è rivolto a tutti i professionisti IT che devono gestire interazioni e integrazioni rapide e complesse con i team di sviluppo software, a tutti i sistemisti che devono gestire un grande numero di task e progetti in parallelo, a chi deve collaborare con o gestire team misti formati sia da sistemisti che da sviluppatori.

Argomenti:

  • panoramica sulle pratiche XP, Scrum e Kanban
  • pianificazione delle attività mediante un backlog
  • validazione dei prodotti con test di accettazione definiti upfront
  • bilanciamento tra richieste e capacità
  • colli di bottiglia, specializzazione e gestione risorse esterne
  • misurazione e ottimizzazione del flusso delle attività
  • prevedibilità e qualità del servizio

Obiettivi di apprendimento

Al termine del workshop i partecipanti avranno le basi per potere:

  • visualizzare lo stato dei lavori in corso e da pianificare e le loro criticità
  • selezionare in base al contesto le pratiche e gli strumenti opportuni
  • migliorare efficacia e qualità del lavoro svolto e del servizio fornito
Roberto Bettazzoni Roberto Bettazzoni

Twitter LinkedIn
Agile coach, technical trainer and software developer with broad experience in several areas.
Gaetano Mazzanti Gaetano Mazzanti
Certificazioni: CSM, CSP, KCP, AKT
Twitter LinkedIn

Gaetano's experience includes coaching and training in Europe and Asia. As a strong advocate of Agile and Lean values and principles, he is helping companies to change, transitioning to more effective organizations and processes.

Salva nel calendario

Photo by iStock